Progettare (gennaio 2015)


Il lusso delle sensazioni

UN SISTEMA DI ILLUMINAZIONE E MATERIALI CONTEMPORANEI CARATTERIZZANO UN INTERVENTO AD ALTO IMPATTO SCENOGRAFICO. UN “PERCORSO SENSORIALE” SUPPORTATO DALLA TECNOLOGIA DOMOTICA.

Situata in pieno centro storico di Nizza Monferrato, Casa Dova è una piccola palazzina sorta a fine Settecento, a cui è stato annesso e inglobato all’inizio del secolo successivo un corpo che ne è diventato parte integrante.
L’edificio su due piani più mansarda ospita delle unità abitative di medie dimensioni, ed è proprio il proprietario di uno degli appartamenti che si fa carico della sistemazione delle parti
comuni fatiscenti: l’androne con l’accesso principale dalla via Maestra pedonale, l’entrata secondaria sulla corte interna e il vano scala. Al progettista viene lasciata totale libertà di azione
nella scelta delle soluzioni progettuali, dei materiali e delle cromie. Non trattandosi di un edificio di pregio, la scelta ricade sul potere sensoriale di forme e superfici, concedendo ampio
protagonismo al fattore luce.

Scarica l’articolo completo qui pdf


Powered by themekiller.com