Spazio per i sensi – Ristrutturare Casa – nov/dic. 2016


DAL RECUPERO DI UN SOTTOTETTO ALLA CREAZIONE DI UN AMBIENTE DEDICATO AL RELAX: CAMERA DA LETTO E STANZA DA BAGNO CONDIVIDONO SPAZI E FUNZIONI,
UNIFORMATI DA LUCI STRATEGICHE E VOLUMI AVVOLGENTI

Come in una spa, ma meglio di una spa, perché questo intero piano dedicato alla zona notte non ha nulla da invidiare ai centri benessere più attrezzati e ha, in più, tutte le comodità della propria casa.

L’intervento ha riguardato entrambi i piani di una residenza nel Monferrato, in Piemonte, ma il punto forte di tutto il pro-getto è stato proprio l’attico. Dal piano inferiore, destinato a zona giorno, si accede attraverso una scala a una sala relax, con una lunga armadiatura mimetizzata nella parete e un divano che campeggia nel centro della stanza. Da qui una porta scorrevole segna l’accesso a un open space che ospita la camera padronale e la zona benessere. Il taglio irregolare dei vani, la compenetrazione delle diverse funzioni e un gioco di luci a led sono gli elementi principali che hanno articolato l’intervento, diventando spunto di prospettive e scorci fuori

Scarica l’articolo completo qui pdf


Powered by themekiller.com