Alessandro Marchelli ottiene l’HONORABLE MENTION all’ International Design Awards ‘12 con il progetto di Interior Design multisensoriale di un nuovo spazio abitativo.

Work: “V.House” … the movement captivating  Category: Interior Design Residential – professional

L’opera erudita dei flussi che si amalgamano in un vorticoso senso di percorsi sensoriali, unito ad una conoscenza pulita della luce che si nasconde apparendo nella sua maestosa intensità. Questi sono i punti focali, dove è il tratto della matita ad esprimersi sulla tela del tessuto esistente ridisegnando il nuovo vestito architettonico. “Un’opera, spiega l’Interior Architect Alesandro Marchelli, creata liberando i sensi, lasciandosi cullare in un sogno di forme e di atmosfere; ampliando la mente e diffondendo la percezione dei volumi, in colori ed emozioni. Il living diventa nido dell’abitare originando forme calde di un abbraccio, esaltandosi alla libertà di espressione. Le curve morbide sono come il movimento della seta bianca che accarezza un elegante corpo femminile sfiorato da un leggero soffio di vento, portando con sé la sensazione della purezza dei tratti.

3D Surface modello “piega”

La resina è uno specchio d’acqua che accoglie e riflette l’essenza della vita. Emozionando i sensi, come il mare calmo al color dell’alba in un susseguirsi di suggestioni che si propagano negli spazi, dove onde vibranti si rincorrono scomposte e si smaterializzano dolcemente all’orizzonte.

Il frastuono assordante del silenzio, si forgia delicatamente in “The Cove” design by Alessandro Marchelli, trionfo della leggerezza assoluta, sospeso nel “nirvana””.

Non sono presenti commenti

Powered by themekiller.com